Home  
  
  
    LeDiet: che cos'è?
Cerca

Diete dimagranti
Dieta Le Diet
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

LeDiet – Il metodo per dimagrire e i suoi creatori

Perdere peso modificando il meno possibile le abitudini alimentari: questa è la sfida del metodo LeDiet. Ideata dal Prof. Apfelbaum più di 30 anni fa e sviluppata dal Dott. David Benchetrit, fondatore della Clinique du poids, questa dieta personalizzabile si è già rivelata un successo. Vediamo insieme come funziona.

LeDiet: che cos'è?
© Getty Images

Il Prof. Marian Apfelbaum, nutrizionista di fama internazionale, è l’ideatore di LeDiet. Medico di origine polacca, Apfelbaum è stato a capo del servizio di nutrizione dell’ospedale Bichat a Parigi e direttore dell’unità di ricerca "Nutrition humaine" dell’  Inserm (Istituto Nazionale della Sanità e della Ricerca Medica). Pioniere di dietetica e nutrizione, il Prof. Apfelbaum ha messo a punto un sistema che permette di perdere peso senza troppe rinunce.

La nutrizione "positiva"

Il metodo LeDiet è si basa su un semplice concetto: ad ogni dieta segue una ripresa di peso più o meno rapida, a causa del senso di frustrazione che provocano le diete. Secondo il Prof. Apfelbaum, una dieta che funziona dovrebbe rispettare le abitudini e i gusti alimentari del paziente. Nasce così nel 1973 il concetto di "alimentazione positiva" che condanna il concetto di restrizione alimentare severa: una dieta si deve concentrare sugli alimenti giusti e non su quelli da evitare. Un’utopia? Non del tutto, finché è provato scientificamente. Se si limitano le misure troppo severe, la ripresa di peso è meno significativa. "Le modifiche apportate alle abitudini e ai gusti dell’individuo devono essere minime per non creare frustrazioni inutili", scrive il Prof. Apfelbaum nella sua opera"Dietetica e nutrizione". Il Dott. David Benchetrit, col quale Apfelbaum collabora dal 1986, ha pubblicato un libro nel 2006 dal titolo "Maigrir, l'anti-régime" ("Dimagrire, l’anti-dieta", N.d.T.). Ovvero, come conciliare dieta e piacere!

Un’alimentazione piacevole ed equilibrata

E’ inutile eliminare pizza e cioccolato dalla dieta se sono i tuoi piatti preferiti! Per il Prof. Apfelbaum il piacere di mangiare è importante e deve essere mantenuto ma, ovviamente, il regime alimentare deve essere equilibrato per apportare tutti i nutrimenti necessari. E’ quindi sufficiente sapere distribuire durante la giornata questi piccoli "strappi" e diminuire l’apporto calorico generale.

Circa 400 o 500 calorie in meno sono già sufficienti per ottenere una perdita di peso notevole.

Negli anni ’80, il Prof. Apfelbaum ha constatato l’efficacia del suo metodo in ambito ospedaliero. Tuttavia, la creazione di una dieta personalizzata per ogni paziente richiede diverse risorse. Da qui l’idea di associarsi a specialisti dell’intelligenza artificiale (IA) per un bilancio e una prescrizione della dieta informatizzati. Nel 1986 nasce il metodo LeDiet grazie al contributo del Dott. Benchetrit, specialista dell’IA medica, presso la Clinique du Poids. Nel 2002 il metodo è già disponibile su Internet. Il Dott. Benchetrit continua le ricerche alla Clinique du Poids di Parigi, prima istituzione privata in Europa per il trattamento dietetico del sovrappeso e della cellulite.

LeDiet in pratica

Il programma si articola in quattro tappe. La prima, gratuita, analizza le abitudini alimentari e fissa un obiettivo di peso. A seconda della formula scelta (dieta post-gravidanza, anticellulite, express…) il programma prescrive consigli nutrizionali personalizzati. Nelle 4 settimane successive è possibile modificare i consigli a seconda del comportamento alimentare quotidiano per restare in conformità con gli obiettivi.

 

Confidenziale, relativamente coco postosa e disponibile su Internet, LeDiet offre una dieta adatta a tutti i gusti e permette di mettere in pratica abitudini alimentari più sane e durature. Il tutto senza troppe rinunce…

Fonti: Diététique et Nutrition, Marian Apfelbaum, Monique Romon, Michèle Dubus

 

Marine Corniou

 

Commenta
18/11/2010
Caricamento ...

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Sai fare la dieta?

Test alimentazione

Sai fare la dieta?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale