Home  
  
  
    La dieta Atkins
Cerca

Diete dimagranti
Diete dimagranti
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

La dieta Atkins

Nata negli anni Settanta, la dieta Atkins era conosciuta come una rivoluzione dietetica e deve il nome al suo inventore, il medico americano Robert Coleman Atkins. Scopri tutti i vantaggi e i rischi di questo tipo di regime dietetico dimagrante.

La dieta Atkins
© Getty Images

Seguita da milioni di donne e uomini in tutto il mondo, la dieta Atkins è tornata di moda con la nuova edizione della Mondadori del 2004, "La dieta Atkins. Gli insospettabili vantaggi di un'alimentazione proteica. ". L’Atkins rientra nella categoria delle diete in voga "low carb", ovvero pochi o niente glucidi (zuccheri).

Principio base della dieta Atkins

Alla luce delle scoperte scientifiche del suo periodo, il Dr Atkins ha elaborato una teoria: bisogna scartare i glucidi dall’alimentazione in quanto provocano la secrezione dell’insulina, l’ormone legato all’eccesso di zuchero nel sangue, ritenuto responsabile dell’accumulo dei grassi. Una volta scartati i glucidi, sarebbe possibile in teoria, mangiare grassi e proteine a volontà e far sparire i chili di troppo.

La dieta Atkins in pratica

Siccome i grassi ingeriti a volontà non si assimilano, secondo l’autore, in assenza di glucidi alimentari, basterebbe solo eliminare l’alcool e i cibi ricchi di glucidi (pasta, dolci, pane, frutta, la maggiorparte dei legumi, riso, fecola, cereali, yogurt, formaggi…). In questo modo si riuscirebbe a utilizzare l’energia glucidica mancante dei grassi di riserva. Solamente 50-80 g di verdure verdi (sotto forma di lattuga, spinaci, cetriolo) sono permessi durante la giornata.

Si possono consumare a volontà, invece, gli alimenti proteici (carne, pesce, uova, latte, formaggio, prosciutto…) e lipidici (olio, burro, crema…); in breve, molti degli alimenti che ci piacciono…  ma senza pane né alimenti glucidici. Si possono mangiare calorie a volontà, sempre che si rispettino le altre indicazioni.

Efficacia della dieta Atkins

Questo metodo promette una perdita di peso significativa: dai 15 ai 30 kg consumando 2000/3000 kcal al giorno! Sono infatti stati registrati clamorosi casi di perdita di peso, ma per lo più a breve termine a causa del successivo effetto "yo-yo". Inoltre, si sono verificati anche problemi di salute a causa dello squilibrio nutrizionale.

1 La dieta Atkins - continua ►

Commenta
15/07/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Alimentazione

Test consigliato

Sai fare la dieta?

Test alimentazione

Sai fare la dieta?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale