Home  
  
  
    Dimagrire a 20 anni
Cerca

Diete dimagranti
Dimagrire ad ogni età
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Dimagrire a 20 anni

A 20 anni, bisogna a volte eliminare qualche chilo superfluo o cancellare gli effetti dei piccoli eccessi alimentari dell'adolescenza. Se dimagrire è più facile quando si è giovani, bisogna evitare a ogni costo gli errori! I consigli di Doctissimo per ritrovare la linea.

Dimagrire a 20 anni
© Getty Images

Molte ragazze si considerano troppo grasse non appena non riescono più a infilarsi un jeans "S" o altri capi di taglia 42… Bisogna accettare di avere delle forme femminili, e di non rispettare (più) i canoni della moda giovanile. Ma si può voler perdere qualche chilo semplicemente per sentirsi meglio e in armonia con se stesse.

In questo caso, se si resta nei limiti del ragionevole e in perfetta salute, perché no? È un desiderio più che legittimo, quando l'insidia di qualche chilo di troppo si assesta sulle natiche o le anche, a causa di qualche stravizio col cioccolato o i biscotti. Ma prima di iniziare una dieta calcola il tuo indice di massa corporea, per sapere se sei davvero in sovrappeso.

DImagrire a 20 anni: qual è la mia carta vincente?

Il tuo asso nella manica è di certo la determinazione. E anche la capacità del tuo organismo di perdere peso: da giovani è sempre più facile!

Perdere peso a 20 anni: la strategia vincente

Il tuo progetto-linea può offrirti la possibilità di riorganizzare la tua alimentazione, di mangiare in modo meno disordinato. È il momento di farla finita con un'alimentazione da adolescente, e di acquisire i buoni riflessi per nutrirsi in maniera sana e leggera: un metodo perfetto per riuscire a mantenere la linea anche più tardi!

Le trappole da evitare:

  • Volere fare troppo velocemente privandosi troppo È vero, sopporti senza difficoltà la fatica di una dieta molto (troppo) rigorosa. Ma hai buone possibilità di riprendere peso non appena la dieta sarà terminata. Esistono dei rischi seri di deficit nutrizionali che potrebbero provocare un calo di forma e di resistenza.
  • Ridurre o sopprimere la carne e i prodotti animali Anche quando si sceglie un'alimentazione vegetariana, è sempre preferibile mantenere nel menù il pesce o un prodotto del mare: costituiscono, insieme alla carne, le migliori fonti di ferro ben assimilato. Questo consumo è tanto più importante, quanto più è alta (il 10-15%) la percentuale di ragazze e giovani donne che, secondo diversi studi, soffrono di fatica associata a carenze di ferro.

Mangia bene!

Appetito, voglia di uno spuntino? Prevedi degli spuntini intelligenti: 

  • Una composta di frutta senza zucchero aggiunto
  • Un pezzetto di formaggio fresco magro
  • Uno yogurt naturale o light alla frutta
  • Una scodella di zuppa di verdure
  • Qualche fettina di formaggio light
  • Dei ravanelli o dei pomodorini.

La prima colazione pe run ventenne

  • Un latticino leggero: una tazza di latte scremato, o uno yogurt o 100 g di formaggio fresco magro, o 30 g di formaggio light o due porzioni di formaggio a basso tenore di grassi (25 % M.G.)
  • Un cereale: 40 - 50 g di pane, o 2 - 3 fette biscottate, o 2 - 3 piccoli knäckebröd (pane croccante svedese), o 5 - 6 cucchiai di cereali senza zucchero (a seconda dell'appetito e dell'attività)
  • Un alimento crudo: un frutto o un succo di frutta senza zuccheri aggiunti
  • Una bevanda: caffè, tè, cicoria (con dolcificante, eventualmente)
  • Se non si desidera fare un pranzo sufficientemente abbondante, aggiungi: 50 g di prosciutto o di carne fredda magra, o un uovo sodo, o 40 g di formaggio light.

Dimagrire a 20 anni: il tuo pasto principale (a pranzo e a cena)

Prevedi sistematicamente:

  • Una porzione (circa 100 g netti) di carne magra, di pollame o di pesce, o 2 uova
  • Delle verdure fresche cotte (di stagione, conservate o surgelate) in abbondanza
  • Un latticino leggero (vedi prima colazione)
  • Un alimento crudo (verdura o frutta).

Aggiungi eventualmente:

  • Un po" di carboidrati (pane, patate, riso, pasta) a seconda dell'appetito e dell'attività
  • Una zuppa di verdure
  • Della frutta cotta (non zuccherata).

Pensa a bere almeno 1 litro e 1/2 di acqua al giorno. Quando avrai perduto il peso desiderato, cerca di mantenere un’alimentazione equilibrata, rinuncia quanto più ti è possibile a bibite, brioche e biscotti vari…

Anne Laurent

Commenta
04/05/2010
Caricamento ...

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Sai fare la dieta?

Test alimentazione

Sai fare la dieta?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale