Home  
  
  
    Le torte salate con le verdure
Cerca

Stare bene mangiando
Stare bene mangiando
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Le torte salate a base di verdure

Dimentica la quiche lorraine, appesantita dal lardo, e opta per la torta salata con sfoglia e verdure. Una volta imparato il procedimento di base, è semplice, scoprirai che è un modo pratico e declinabile all’infinito per gustare gli ortaggi.

Le torte salate con le verdure
© Getty Images

Il principio è semplice: per fare una vera torta salata alle verdure, che apporta vitamine e minerali, ci vuole tanta verdura, il che richiede un po’ di tempo in cucina, tranne per i pomodori che possono essere disposti crudi, a rondelle, sulla sfoglia spalmata di senape o di tapenade, e mettere direttamente nel forno. 

Mille e più verdure per le tue torte salate

Evita di cuocere le verdure in acqua, perché in questo modo perdono gran parte dei loro nutrienti nel liquido: l’ideale è la cottura a vapore. Broccoli, porri, cavolfiori, carote, cuori di carciofo, bietole da taglio, zucca, rape, spinaci … questi ortaggi si prestano moltissimo a questo sistema di cottura; poi c’è chi passa le verdure in padella e chi le mescola così come sono per la preparazione della torta. La padella dà agli ortaggi un leggero gusto caramellato per nulla sgradevole. L’aspetto negativo? Si tratta di un ulteriore passaggio in cui si rischia di aumentare il contenuto di grassi e perdere un po’ di nutrienti… Per i patiti delle diete la cottura a vapore, completata da quella al forno, è più che sufficiente.

Se ti piacciono gli ortaggi rosolati, puoi inoltre farli soffriggere in una pentola bassa: si tratta di un sistema di cottura adatto ai funghi, alle zucchine, alle melanzane, ai germogli di soia, ecc. Per insaporire, basta aggiungere alle tue verdure delle spezie: noce moscata, cumino, coriandolo, paprika, zafferano sono perfetti per risvegliare il palato; un’altra buona idea: il sumac, mescolato al sesamo e al timo, per un mélange orientale che esalta i sapori delle verdure. Per mantenere una certa coerenza, cerca di modificare le tue abitudini e di adattare la preparazione. Le verdure devono essere le protagoniste assolute: se affoghi nei formaggi vari e nella panna la torta si sovraccarica di grassi saturi e perde gran parte delle sue proprietà. Ok al formaggio, ma in dosi omeopatiche! Per quanto riguarda i condimenti, prova a cambiare: sostituisci la panna con dei semi di lino, ricchi di Omega 3, e il latte vaccino con latte di soia o di riso, che non solo sono più digeribili, ma non contengono grassi saturi.

3 veloci torte salate con le verdure

Rape mon amour: torta di rape al miele di timo

Pelare 200 g di rape, tagliarle a rondelle, farle cuocere a vapore per 15 minuti. Versare 2 cucchiai da tavola di miele in una padella antiaderente, insaporire con del timo, disporre le fette di rapa, e aggiungere un altro cucchiaio di miele. Far cuocere a fuoco lento mescolando continuamente finché tutto il miele non viene assorbito. Versare un po’ d’olio nella tortiera, inserire le rondelle di rape, aggiungere 30 g di formaggio di capra in fette sottili, ricoprire il tutto con la pasta sfoglia. Far cuocere 25 minuti. Girare la torta prima di servirla.

Ricetta tratta dal libro "Goûte ça et épouse-moi" de Raphaële Vidaling, Edizioni Tana

 

Per la gioia dei vegetariani: torta di spinaci, tofu alle erbe e latte di soia

Far cuocere la pasta sfoglia. Pelare due cipolle, e farle rosolare in una pentola bassa con un cucchiaio di olio d’oliva. Aggiungere 1 kg di spinaci novelli tagliati grossolanamente. Far cuocere 5-10 minuti. Passare al frullatore 250 g di tofu alle erbe, 15 cl di latte di soia, 3 uova, un pizzico di paprika. Versare gli spinaci sulla pasta, aggiungere il contenuto del frullatore. Cuocere al forno per 30 minuti. .

Ricetta tratta da "Tofu, soja &co", Marabout chef

 

Magro sì...ma con gusto: Torta alla ratatouille

Fa rosolare 1 cipolla e 1 spicchio d’aglio in 2 cucchiai d’olio d’oliva; aggiungere 1 melanzana tritata a cubetti, e dopo 10 minuti 1 peperone rosso e uno verde tagliati a lamelle. Quando le verdure cominciano a disfarsi, aggiungere 2 zucchine tagliate a cubetti e 3 pomodori a cui sono stati tolti la pelle e i semi. Far cuocere finché il sugo non evapora. In una terrina sbattere 2 uova, 25 cl di panna e 4 rametti di basilico tritati finemente. Mescolare con la ratatouille e versare sulla base della torta. Cuocere in forno per 40 minuti.

Commenta
29/03/2013

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Alimentazione

Test consigliato

Sai fare la dieta?

Test alimentazione

Sai fare la dieta?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale