Home  
  
  
    I benefici del riso
Cerca

Pasti equilibrati
Cereali e derivati
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Il riso: un alimento naturale

Coltivato da millenni in Asia, il riso viene consumato come base alimentare da circa metà della popolazione del pianeta. Questo alimento è un cereale naturale di origine agricola, un carboidrato indispensabile e completamente naturale da inserire nella propria alimentazione.

I benefici del riso
© Getty Images

Un cereale non trattato

Il chicco di riso non contiene prodotti chimici né additivi. Viene semplicemente sottoposto a stufatura, ovvero lavorato al vapore e poi ad essiccazione per periodi di tempo più o meno lunghi. In questo senso si può quindi parlare di alimento naturale, senza contare che il riso non contiene glutine, spesso responsabile di intolleranza o cattiva digestione. Poiché è risaputo che i carboidrati sono assolutamente indispensabili per il nostro equilibrio alimentare, meglio scegliere il più naturale di tutti: il riso.

Al contrario, la pasta è un prodotto maggiormente sottoposto a trasformazione. È preparata a base di semola di grano duro, acqua, e a volte anche di uova e sale. A seconda della sua origine e del metodo di produzione, è quindi possibile aggiungere alla ricetta diversi componenti che garantiscono la consistenza e il gusto della pasta alimentare. Attenzione: ciò non significa che la pasta sia più calorica del riso. Il suo valore energetico è all'incirca come quello del riso bianco. In genere, sono proprio le carni e le materie grasse con cui si condiscono pasta e riso ad aumentarne l'apporto calorico.

Un alimento unico nel suo genere

Il riso è un cereale della famiglia delle graminacee: in altre parole, è semplicemente una pianta. Viene coltivato nelle regioni tropicali e più temperate ma calde per conservare meglio il chicco molto ricco di amido. Può essere coltivato a secco o inondato d'acqua (semina in bagnato), a seconda della varietà e del luogo di coltivazione. Si conosce e si consuma il riso da diecimila anni e le due specie principali sono originarie del sud della Cina e dell'Africa.

Nell'era dei piatti pronti e degli alimenti arricchiti, il riso è un alimento a tutti gli effetti. Questo cereale, naturale al 100%, si è da tempo dimostrato utile nel favorire l'equilibrio alimentare. Grande classico dei regimi alimentari orientali, da molto tempo il riso è utilizzato in qualsiasi parte del mondo per la felicità di grandi e piccini.

Una varietà di sapori naturali

Esistono diverse varietà di riso, di cui molte hanno sapori e colori particolari. Pensiamo al riso Thai, al riso basmati o al riso rosso, il cui profumo e il colore inimitabile sono assolutamente naturali. Infatti, il riso non contiene coloranti o aromi artificiali. Non esistono additivi in questo cereale che da solo è sufficiente per la preparazione di ottimi piatti. Queste differenze dipendono dal metodo di coltivazione e dai terreni in cui cresce il riso. Quanto a noi, possiamo trarne solo benefici: che sia bianco e delicatamente profumato o integrale e incredibilmente colorato, il riso porta l'allegria in tavola in modo completamente naturale.

 

di Juliette Lauzanne

Commenta
09/10/2014

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Sai fare la dieta?

Test alimentazione

Sai fare la dieta?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale