Home  
  
  
    L'estate nel piatto
Cerca

Pasti equilibrati
Cibo e stagioni
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

L'estate nel piatto

Ecco arrivata l'estate, stagione di colori, di calore, di sapori… Stagione durante la quale nessuno ha voglia di mangiare come nelle altre stagioni dell'anno.

L'estate nel piatto
© Jupiter

L'aspettavi e finalmente è arrivata! Sì? Ma certo, l'estate! È la stagione ideale per portare il sole in tavola!

Saper approfittare del ritmo pacato dell'estate

Proprio perché l'estate è sinonimo di vacanza, ciò che desideriamo in questo periodo dell'anno è fare le cose con calma, senza correre e agitarci. Il ritmo dei pasti è spesso modificato, cosa affatto sorprendente, che può anche rivelarsi assennata. Per questa ragione, l'estate è forse l'unico momento dell'anno in cui non ci si deve sforzare per mangiare bene la mattina. La colazione ritrova, quindi, un posto di prim'ordine. Latticini rinfrescanti, vari tipi di frutta di stagione, formaggi tipici regionali… In estate, la mattina non si fa fatica a scostarsi dal "menù" tradizionale della colazione - (caffelatte - pane) per fare un vero e proprio pasto, abbondante e diversificato. In questo modo, puoi sfruttare tutti gli assi nella manica per iniziare in piena forma e approfittare al meglio della giornata. E se ti svegli un po" tardi, la colazione può anche trasformarsi in brunch!
In questa stagione, il pasto di mezzogiorno viene semplificato tanto più volentieri quanto più fa caldo. In compenso, si approfitta solitamente di uno spuntino pomeridiano per ricaricarsi un po" e per reidratarsi, mentre la cena, consumata abbastanza tardi e all'aperto, ci offre la possibilità di approfittare di una lunga serata in famiglia o tra amici.

Scoprire altri sapori e risvegliare l'appetito

Ma l'estate è anche sinonimo di calore (almeno nelle annate buone…), fatto che non favorisce l'assunzione di cibo: sotto la canicola non abbiamo propriamente fame. Fortunatamente, esistono soluzioni piacevoli e appetitose.
Possiamo, ovviamente, mangiare piatti freddi o persino alimenti ghiacciati: insalate, piatti a base di gelatina, gelati e sorbetti vanno per la maggiore in questo periodo dell'anno. Anche le grigliate sono particolarmente apprezzate: carne o pesce cotti alla griglia fanno parte dei piaceri dell'estate: anche senza
fame ce ne deliziamo di buon grado! Ma esiste un piccolo trucco: i composti volatili che si formano sulla superficie degli alimenti grigliati sono particolarmente aromatici… e rendono irresistibili le grigliate!

Dissetati!

Perché non ispirarci alle tradizioni culinarie dei paesi i cui abitanti sanno come placare gli eccessi di calore e utilizzarle come alleate nelle nostre diete estive? In tutti i paesi del bacino del Mediterraneo, nelle isole tropicali, in India come in America latina, sono particolarmente note le proprietà delle spezie per risvegliare l'appetito. Per stimolare le papille gustative, non esiste nulla di più efficace che una salsa al curry o a base di peperoncino. Quindi, l'estate è il momento per inserire nei nostri menù piatti venuti da lontano i cui profumi e sapori ci stimolano a metterci a tavola. In tutti i paesi caldi, si sa quanto sia importante bere abbondantemente e non limitarsi a farlo. Si beve, in generale, alla fine del pasto, assumendo dell'acqua fresca con l'aggiunta di succo di limone o foglie di menta. O del tè verde servito molto caldo, sorseggiato a piacere tra un pasto e l'altro. A detta degli intenditori, il tè verde è la bevanda più piacevole e dissetante che esista sotto la canicola.
Anne Laurent

Commenta
23/07/2015

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Sai fare la dieta?

Test alimentazione

Sai fare la dieta?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale